In questo numero troverete un approfondimento sulle patologie cardiovascolari, una preview sulla pneumologia e una particolare attenzione al tema della prevenzione…Buona lettura.

Cari Lettori,

come anticipatoVi nel fascicolo precedente, dedichiamo questo numero del Magazine ad un Focus Speciale sul Cardiovascolare, nel quale vengono prese in considerazione alcune delle patologie più frequenti – dall’amiloidosi cardiaca all’insufficienza mitralica, dallo scompenso cardiaco all’infarto – e presentate le ultime novità in fatto di innovazioni tecnologiche e ricerca in questo settore. Sistemi mini invasivi di riparazione della valvola mitralica, interventi di rivascolarizzazione miocardica, cardiologia di precisione, fino allo studio sui geni per stimolare la rigenerazione cardiaca: negli ultimi anni la ricerca e lo sviluppo di tecnologie applicate all’ambito cardiologico e cardiochirurgico hanno fatto passi da gigante, dando un grande impulso alla cura di patologie anche rare e implementando in maniera sensibile la sopravvivenza e il miglioramento della qualità di vita dei pazienti. A parlarci di tutto questo, come sempre, grandi nomi della Medicina Italiana che, affiancati da équipe competenti e interagendo con specialisti di altri ambiti, operano in strutture del nostro Paese rinomate per l’eccellenza, la qualità e l’avanguardia dei trattamenti e delle cure.

Uscendo dall’ambito strettamente cardiologico, un altro aspetto importante affrontato nel Magazine è quello della prevenzione: basti pensare all’importanza di una corretta e sana alimentazione per i pazienti affetti da diabete di tipo 2, nel difendersi dalle complicazioni cardiovascolari che ne sono diretta conseguenza e che un’alimentazione sbagliata possono invece favorire.

Vi salutiamo con una piccola anticipazione di quello che troverete nei prossimi numeri del Magazine: la rivista si arricchirà, infatti, di nuovi contenuti, dando voce ad altri protagonisti che in diversi ambiti – dall’arte, intesa a 360° in tutte le sue forme, con il suo ruolo terapeutico nella cura dell’anima accanto a quella del corpo, fino al sociale – contribuiscono con la loro attività alla salute e al benessere delle persone. Per ora non Vi diciamo di più ma siamo sicuri che troverete nelle nostre pagine notizie e informazioni altrettanto valide e di qualità, come quelle a cui Vi siete abituati in questi anni.

Non ci resta che augurarVi una buona lettura che speriamo sia, come sempre, utile e interessante.

SEGUICI ANCHE SU

NEWSLETTER

Inserisci il tuo indirizzo mail per rimanere sempre aggiornato



Richiedo l'iscrizione alla newsletter e acconsento al trattamento dei dati personali secondo il D.lgs. 196/2003.