FIBROMIALGIA E CURE TERMALI: QUALI VANTAGGI PER LA SALUTE?

Le persone che hanno la fibromialgia possono trovare giovamento dalle cure termali.

La fibromialgia o sindrome fibromialgica (SF) è una sindrome dolorosa cronica di muscoli, legamenti e tendini cui si associano astenia (stanchezza), affaticamento, ansia e depressione; colpisce maggiormente le donne. Tra gli approcci di cura che attualmente vengono usati rientrano le cure termali, da considerare complementari alla terapia farmacologica consigliata dal reumatologo e da effettuarsi solo se lo specialista le consiglia, poiché non sono adatte a tutte le persone che hanno la SF.

Gli effetti terapeutici di più frequente riscontro sono: la riduzione del dolore, il miglioramento della funzione respiratoria, il rilassamento dei muscoli.

ALOMAR ONLUS ha stipulato un accordo con AMRER ONLUS  (Associazione Malati Reumatici Emilia Romagna)  per favorire la partecipazione delle persone con SF ad un percorso multidisciplinare specifico per migliorare la sintomatologia dolorosa legata alla SF attraverso attività in ambiente termale: si tratta del Progetto Benessere Fibromialgia.

 Dal 27 agosto al 7 settembre 2018, per i nostri soci, c’è la possibilità di frequentare un percorso di 12 giornate (3 ore di lavoro al giorno con operatori dedicati) presso le Terme di Riolo (Ravenna) in cui, sarà possibile svolgere esercizi di attività motoria e gestione del dolore sotto la costante presenza di personale qualificato e partecipare a conferenze educazionali per approfondire la conoscenza sulla patologia.

Inoltre abbiamo formulato un accordo con strutture selezionate all’interno del parco termale di Riolo Terme per soggiorni a pensione completa.

Per i soci ALOMAR ONLUS che non possono aderire al periodo dal 27 agosto al 7 settembre 2018, informiamo che i turni di ottobre e novembre sono tuttora pienamente disponibili; i turni di luglio e agosto sono per ora già occupati, ma può capitare una rinuncia dell’ultimo momento.

Per partecipare al Progetto Benessere Fibromialgia rivolgetevi ad Elisabetta ENTRO IL 2 LUGLIO  2018 al numero 329.0285617, il lunedì-martedì-giovedì dalle 11 alle 12 e dalle 17 alle 18, per comunicare nome, cognome, numero di telefono, periodo richiesto e per informare circa l’avvenuto pagamento della quota associativa ALOMAR ONLUS. Importante: la ricevuta di versamento della quota associativa dovrà essere mostrata anche alle Terme di Riolo.

http://www.alomar.it/leggi_news.php?id=337

Leave a comment