RIABILITAZIONE NELLE MALATTIE REUMATICHE

Dedichiamo oggi il nostro post ad una disciplina che è di grande aiuto nelle malattie reumatiche.

Per le persone che vivono con una malattia reumatica la riabilitazione è importantissima, viene addirittura considerata dai fisiatri come “assolutamente strategica” poiché queste patologie evolvono purtroppo verso la cronicizzazione. E’ perciò cruciale che, dopo aver curato la fase acuta della malattia con l’aiuto di un medico specialista reumatologo che prescriverà la terapia farmacologica adeguata, si lavori poi con un esperto che si adoperi per far recuperare alla persona la funzionalità articolare.

La riabilitazione è una disciplina fondamentale, in particolare nelle malattie reumatiche, perché permette un miglioramento della qualità della vita, abbinata al trattamento farmacologico. Ciascuno segue la riabilitazione con un programma adatto alle sue personali necessità: il progetto individuale, letteralmente costruito su misura, ha lo scopo di portare l’interessato a compiere le azioni che faceva prima della malattia, compatibilmente con il danno causatogli dalla stessa; è un programma di Attività Fisica Adattata, cioè un insieme di attività fisiche specifiche adattate alle diminuite capacità funzionali conseguenti alla malattia reumatica.

Se la persona riesce a recuperare la propria funzionalità articolare sarà in grado di nuovo di svolgere tutte o quasi le attività della vita quotidiana; ciò, oltre ad essere un bene per se stessa, è un bene per la società intera perché si traduce in una minore richiesta di pensioni di invalidità e quindi in un sostanziale risparmio per tutti.

http://www.alomar.it/leggi_news.php?id=315

Leave a comment