Skip links

È di nuovo online la campagna di comunicazione Novartis: “La Psoriasi è più di quello che si vede”

Sono tornati i protagonisti della Campagna di comunicazione Novartis “La psoriasi è più di quello che si vede”. Laura, pianista, Luca, tennista e Carlo, fotografo ci aiutano a definire la malattia psoriasica delineandone i contorni attraverso la voce delle persone che ne soffrono.

 

La Campagna parla di malattia psoriasica perchè la psoriasi non è solo una malattia della pelle ma una malattia sistemica. Per questo è importante dare la giusta attenzione ai segni e sintomi che possono insorgere perché la malattia può interessare ‘più di quello che si vede’. La malattia psoriasica non si limita infatti alle placche cutanee, ma può interessare anche le articolazioni.

 

Dati recenti mostrano come, a causa del protrarsi della pandemia, i pazienti abbiano ancora timori nel recarsi presso le strutture di riferimento per i controlli, posticipando visite di controllo e aggiornamenti terapeutici, mentre è importante che chi soffre di malattia psoriasica affronti ogni sintomo al momento opportuno.

 

Per aiutare i pazienti, oltre al tool https://www.lapelleconta.it/psoriasi/centri-specializzati/, è disponibile il Patient Navigator, un numero verde (800.949.209), operativo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 17.00 che aiuta a trovare il Centro Psoriasi più vicino.

 

La campagna è patrocinata da SIDeMaST – Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse, Adoi – Associazione Dermatologi Venereologi Ospedalieri Italiani e della Sanità Pubblica, Adipso – Associazione per la Difesa degli Psoriasici e Anap – Associazione Nazionale “Gli Amici per la Pelle”.

 

Sul sito www.lapelleconta.it/psoriasipiùdiquellochesivede è disponible una pagina dedicata, con approfondimenti sulla malattia psoriasica e un test di autovalutazione (Sintrack) per capire se sono presenti sintomi della malattia psoriasica.

 

 

Segui i canali social:

https://www.facebook.com/lapelleconta/

https://www.instagram.com/lapelleconta/

Leave a comment